Psicologia e meno stress in gravidanza: gruppi pre-parto mirati al benessere

psicologia stress gravidanza

Lo stress in gravidanza: l’importanza della psicologia per la prevenzione

La gravidanza è un momento di grande trasformazione: oltre a importanti cambiamenti fisiologici e posturali, ci si prepara anche ad assumere il ruolo di genitore, con conseguenti cambiamenti negli equilibri personali, di coppia, familiari e sociali.

Ogni cambiamento è, per definizione, fonte di stress e lo stress in gravidanza è un tema piuttosto studiato perché aumenta il rischio di problemi di salute della donna ed è correlato con complicazioni durante il parto, parto pre-termine e basso peso del bambino alla nascita (Dunkel Schetter, 2011; Dunkel Schetter & Glynn, 2010; Dunkel Schetter & Lobel, 2012). Inoltre, lo stress aumenta il rischio di sviluppo della depressione perinatale con effetti negativi a lungo termine sullo sviluppo del bambino e sulla stabilità della coppia (Beck, 2001).

Un intervento pre-parto dovrebbe sempre considerare la variabile di quanto incida lo stress sul benessere e sui comportamenti della donna. Lavorare con la donna in gravidanza è importante per guidarla nella direzione dello sviluppo del benessere e ciò può essere fatto in molti modi e da diversi professionisti.

Cosa significa usare la psicologia in gravidanza?

Usare la psicologia vuol dire conoscere come emozioni, pensieri, posture e cambiamenti fisiologici interagiscono tra loro, spesso dirigendo le azioni dell’essere umano. Conoscere come funzioniamo è alla base di poter guidare la donna in gravidanza ad esplorarsi con curiosità e ad accogliere ogni emozione o sensazione fisica emerga. Questo atteggiamento verso se stesse e la vita è alla base della gestione dello stress e della capacità di poter compiere azioni finalizzate a ciò che per noi è importante e non solo comandate dall’impulso dato dal dolore o dalla paura.

Come si insegnano alla donna queste capacità?

La nostra esperienza ci ha insegnato che esistono infiniti modi per sviluppare l’accettazione e la curiosità nella donna, ma che è importante seguire una regola: noi per primi dobbiamo aver sviluppato queste capacità dentro di noi. A partire dal Neo-funzionalismo, dallo Yoga e dalla meditazione, abbiamo messo a punto delle tecniche per la donna in gravidanza e per la coppia.

  • Tecniche di massaggio e di movimento, per conoscere il proprio corpo e le sensazioni ed emozioni che possono emergere da esso;
  • Tecniche immaginative, per fermarsi, ritrovare la calma ed esplorare ciò che più è importante per noi e i genitori che vogliamo diventare;
  • Tecniche di gruppo, per connettersi, condividere le nostre emozioni e conoscere più punti di vista.

Come funziona il nostro training?

Crediamo che Oscar Wild avesse ragione quando ha detto che la migliore maestra della nostra vita è l’esperienza. Per questo, il nostro corso di perfezionamento “La cura del Benessere nella perinatalità”, basato sull’omonimo libro di Casetta, Rizzi, Pesce e Rizzi del 2018 insegna ai professionisti come condurre un corso pre-parto, alternando momenti di teoria, che aiutano nella comprensione di alcuni fondamenti di psicologia perinatale, con momenti di pratica, in cui ogni partecipante sperimenta su di sé alcune immaginazioni o alcune tecniche di massaggio o movimento, per iniziare a conoscerne ed esplorarne gli effetti, nel breve e nel lungo termine. Il corso è finalizzato allo sviluppo di una modalità accettante, non giudicante, compassionevole del conduttore, mettendo l’attenzione su come rispondere agli interventi delle donne, come promuovere gli scambi in gruppo, come regolare atteggiamenti disfunzionali e individuare eventuali segnali di disagio che vanno visti in diversa sede rispetto al corso pre-parto.

Vorresti organizzare corsi pre-parto basati sull’ascolto empatico, la connessione, l’accettazione e il non giudizio? O avere degli spunti per coinvolgere i papà o i fratellini? Oppure vorresti imparare a usare la meditazione o lo yoga nei gruppi pre-parto? Vai alla pagina del corso per conoscerne i dettagli

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Psicologia e meno stress in gravidanza: gruppi pre-parto mirati al benessere

X
X
Continua a Seguirci su Facebook!